Consulenza in ambito Procurement e MSC in elettronica ed elettrotecnica

La digitalizzazione è un fattore imprescindibile per l’elettronica e l’elettrotecnica. Per soddisfare il boom della domanda, promuovendo allo stesso tempo la competitività attraverso l’innovazione, la cooperazione interfunzionale tra procurement e gli altri reparti è essenziale.

 

Boom della domanda nel settore dell’elettronica

 

L’avanzare della digitalizzazione sta provocando un forte aumento della domanda di prodotti di elettronica ed elettrotecnica in tutti i settori. Dall’industria automobilistica alla tecnologia medica, fino all’industria finanziaria, molti settori dipendono direttamente o indirettamente da un approvvigionamento attendibile e dalla stabilità dei prezzi di componenti elettronici come semiconduttori, PCB o microchip. Soddisfare questa domanda è la grande sfida dell’industria elettronica ed elettrotecnica.

 

 

I reparti acquisti devono affrontare sfide importanti

Al momento non ci si può aspettare un aumento significativo dell’offerta, poiché la messa in opera di nuove capacità nell’industria dei semiconduttori richiede tempi lunghi ed è estremamente costosa. A breve termine, si tratta quindi di coprire la domanda nel miglior modo possibile. Il prezzo di acquisto passa rapidamente in secondo piano. Non solo l’eccesso di domanda, ma anche la scarsa disponibilità di materie prime, soprattutto per quanto riguarda le terre rare, portano a una forte pressione sui prezzi anche in periodi di domanda stabile.

Inoltre, i cicli di sviluppo si stanno accorciando, soprattutto in settori come l’industria elettronica, dove l’innovazione è il principale motore di crescita. La complessità dei requisiti aumenta repentinamente a causa della rapida evoluzione dei mercati, rendendo ancora più difficile l’ottimizzazione a lungo termine. Come funzione acquisti, tenere il passo e rimanere sempre aggiornati è essenziale per la sopravvivenza nel panorama competitivo.

Come supportiamo le aziende di elettronica ed elettrotecnica?

Per ottimizzare la resilienza della catena di approvvigionamento, sviluppiamo per voi processi e strumenti di gestione del rischio personalizzati. Nella prima fase, esaminiamo la struttura dei vostri fornitori ben oltre il livello dei partner a monte, creando così la trasparenza necessaria. Nella seconda fase, vi supportiamo nell’implementazione di misure concrete, quali ad esempio assicurare i requisiti dei componenti chiave direttamente dal produttore o garantire la fornitura attraverso una gestione attiva del ciclo di vita dei componenti installati.

Vi aiutiamo a rendere più flessibile l’intero processo di pianificazione della domanda. Intensificando la cooperazione lungo l’intera catena di approvvigionamento, è possibile aumentare la velocità di scambio delle informazioni per reagire più rapidamente alle fluttuazioni e alle interruzioni, senza gravare sui costi.

La situazione della concorrenza varia da un gruppo di sottoprodotti elettronici all’altro. In tempi di contrazione delle forniture in alcuni sottogruppi di prodotti, gli aspetti commerciali perdono rapidamente terreno, rendendo ancora più importante sfruttare tutto il potenziale delle leve commerciali per garantire la propria competitività. Con i nostri strumenti di acquisto orientati al raggiungimento degli obiettivi prefissati: dall’Asia Sourcing (ad esempio per i PCB), alle negoziazioni o aste teoriche (ad esempio, per i componenti B/C) fino alle collaborazioni di R&S con partner selezionati per componenti altamente specifici.

Per ridurre i rischi della catena di approvvigionamento e rendere più utilizzabili le leve commerciali, si rende indispensabile l’utilizzo di leve tecniche. Vi supportiamo nelle considerazioni relative al design-to-cost o nella riprogettazione dei vostri moduli elettronici. Ad esempio, passando a componenti più recenti, otteniamo vantaggi in termini di costi sugli stessi e allo stesso tempo riduciamo il rischio di situazioni EOL (end-of-lifetime). L’armonizzazione degli elementi in uso garantisce prezzi competitivi grazie all’utilizzo di economie di scala, a una catena di fornitura più snella, a una riduzione dei costi degli utensili e degli sforzi di collaudo.

Clienti selezionati del settore elettrotecnico

 

I nostri esperti dell’ingegneria elettrica

Lars-Peter Häfele

Managing Director

contact@inverto.com Contatto

Sebastian Wellmann

Principal

sebastian.wellmann@inverto.com Contatto