Consulenza per le società di private equity

Le riserve finanziarie e i bassi tassi di interesse creano condizioni ottimali per gli investimenti. Tuttavia, gli elevati prezzi di vendita costringono i private equity a massimizzare la creazione di valore nell’azienda. Per garantire i margini, l’acquisto delle società in portafoglio deve utilizzare tutte le leve della linea superiore e inferiore.

 

 

Il mercato del private equity è in piena espansione

Gli investitori in private equity dispongono attualmente di una buona quantità di “dry powder”. Tuttavia, all’elevato capitale si contrappone anche un aumento dei prezzi di vendita. Di conseguenza, le società di private equity devono aumentare la creazione di valore delle società in portafoglio per ottenere le uscite più redditizie possibili.

Per stabilizzare i margini e affrontare le sfide poste dalla pandemia, le società di private equity hanno quindi recentemente estratto tutte le loro risorse, sia in termini di ricavi che di profitti. Un’analisi più approfondita, tuttavia, rivela che non tutti i potenziali di valorizzazione operativa sono stati esauriti. Gli acquisti, in particolare, hanno ancora molto da offrire in termini di ottimizzazione dei costi.

Aumentate il valore delle vostre società in portafoglio!

Sosteniamo la valorizzazione delle vostre PortCo con una pluriennale esperienza e strutturati programmi di ottimizzazione degli acquisti.

Vi supportiamo durante l’intero processo: dalle misure a breve termine durante la due diligence, alle misure operative per aumentare il valore durante la fase di holding, fino alla preparazione dell’uscita.

Le PortCo che sono già da tempo di proprietà del private equity hanno di solito un’organizzazione degli acquisti molto professionale e hanno già implementato un’intera serie di misure standard. Facciamo un ulteriore passo avanti e utilizziamo metodi e leve sofisticate per trovare ulteriore potenziale nelle società in portafoglio.

Vi supportiamo anche nella digitalizzazione dei processi e nell’implementazione di strategie di conformità e sostenibilità.

Lavoriamo per oltre il 50% delle maggiori società di private equity a livello mondiale. >>

(Grafico sorgente: Visualcapitalist)

Qual è il nostro approccio alla consulenza in materia di private equity?

Nell’ambito della due diligence operativa, creiamo trasparenza e valutiamo le sinergie e i potenziali risparmi che potrebbero essere realizzati in caso di acquisizione dell’obiettivo dell’investimento. Grazie alla nostra esperienza pluriennale e ai benchmark di un’ampia gamma di settori, possiamo presentarvi una valutazione realistica del potenziale in tempi molto brevi. Da questo, ricaviamo un piano di implementazione dettagliato per voi, che include una previsione di avvio per il tasso di esecuzione e l’impatto EBIT dei risparmi.

Ottimizzazione dei costi

Dopo un’analisi dettagliata dei vostri requisiti diretti e indiretti, sviluppiamo un piano d’azione identificando le leve ottimali per ogni gruppo di prodotti. Di norma, iniziamo con le categorie in cui possiamo ottenere i cosiddetti quick win, ovvero risultati di risparmio rapidi che diventano immediatamente visibili nel P&L. Utilizzando metodi come la gestione della domanda e le analisi della struttura dei costi, mettiamo alla prova le specifiche e scopriamo le inefficienze che portano a ulteriori risparmi.

Trasformazione del Procurement

Nell’ambito del processo di ottimizzazione mettiamo alla prova anche la funzione acquisti delle vostre società in portafoglio. Supportiamo la formulazione di strategie di acquisto, ne ottimizziamo i processi e sviluppiamo ulteriormente l’organizzazione. Ciò include anche l’implementazione di misure di gestione del cambiamento e di programmi di formazione.

Digitalizzazione degli acquisti

Grazie alla nostra esperienza in diversi settori, aiutiamo a realizzare progetti di digitalizzazione: dall’implementazione di strumenti di e-sourcing e la digitalizzazione dei processi di acquisto, fino a potenti analisi dei dati e dashboard.

Ottimizzazione del capitale circolante

Per garantire la solvibilità delle società in portafoglio ed evitare inutili eccedenze, ottimizziamo i flussi di pagamento e le scorte, garantendo così un capitale circolante ottimizzato.

Vi aiutiamo a individuare e sfruttare le sinergie tra diverse società in portafoglio. I progetti di standardizzazione e raggruppamento dei requisiti offrono solitamente un grande potenziale di risparmio. Tuttavia, comportano anche un elevato grado di complessità. Tenendo conto degli interessi di tutte le società e degli investitori coinvolti, i nostri esperti di private equity creano trasparenza nei sistemi e nelle strutture organizzative, spesso eterogenee, definendo le leve più efficaci.

Carve-Out:

Nell’ambito di operazioni di carve-out vi supportiamo in una transizione agevole o nella creazione di un nuovo ed efficiente ufficio acquisti. A tal fine, analizziamo le strutture e i contratti esistenti e conduciamo colloqui con i fornitori esistenti al fine di garantire e assicurare legalmente la fornitura direttamente dopo il carve-out.

Post Merger Integration (PMI)

La fusione di due società in portafoglio e l’integrazione di “add-on” offrono un enorme potenziale di ottimizzazione negli acquisti. Vi assistiamo prima della chiusura conducendo analisi riservate in entrambe le aziende e creando un piano di implementazione personalizzato, naturalmente senza violare la legge sulla concorrenza. Dopo la chiusura, vi supportiamo nell’attuazione del piano d’azione, realizziamo risparmi efficaci in termini di P&L e vi aiutiamo a creare un ufficio acquisti centrale e sostenibile.

Creiamo per voi un sistema di gestione dei fornitori ad alte prestazioni e lo usiamo per garantire risparmi sostenibili e aiutarvi a riconoscere e gestire tempestivamente i rischi legati ai prezzi e alle forniture. Controlliamo anche la vostra catena di fornitura per verificare i rischi di conformità e aiutiamo a garantire gli standard di sostenibilità tra i fornitori.

Per ottenere un successo significativo nel processo di creazione di valore operativo è importante che le società di private equity formulino obiettivi chiari ed espandano le loro strategie per ottimizzare gli acquisti.

Thibault Pucken, Managing Director & COO, INVERTO – a BCG Company

 

Contattateci